Cinema sui Navigli

13/10/2017

Se le sere estive ci hanno fatto godere il “Cinema sui tetti” dall’alto della Highline Gallery, nei mesi autunnali e invernali a Milano si potrà godere il Cinema sui Navigli, a bordo di un barcone sulle acque della Darsena.
La bella iniziativa intitolata Cinema Bianchini - Il Cinema dei Sogni navigando sui Navigli è del Gruppo MilanoCard, in collaborazione con Consorzio Navigare l’Adda e Navigare in Lombardia e con Medusa Film, che fornisce il folto ed interessante listino di film per una programmazione che va dal 13 Ottobre al 31 Dicembre, con un film diverso ogni sera.
La serata inizia alle 19.30, ora in cui, in queste sere di un dolce ottobre quasi estivo, il rosso del tramonto si spegne nelle acque del Naviglio per lasciar posto all’accendersi delle luci sulle sue rive, facendoti dire che Milano è davvero meravigliosa sotto il suo “cielo di Lombardia, così bello quand’è bello”. Un bicchiere di Prosecco di benvenuto, offerto da Astoria, e un giro di navigazione, poi la barca spegnerà i motori e si fermerà al centro della Darsena ed avrà inizio la proiezione. Un modo indimenticabile per rivedere grandi classici del passato e riscoprire film degli ultimi anni, in una cornice insolita e affascinante, circondati dall’acqua, ancora più affascinante quando a dicembre i Navigli splenderanno delle luminarie natalizie. Coccolati con tiepide tisane e un bacio Perugina finale ad augurare la buonanotte. Il tutto – navigazione, film, aperitivo – a 14 euro.
La prenotazione è obbligatoria e biglietti e programmazione si trovano su www.cinemabianchini.it
Sono previsti anche film in lingua originale ed eventi collaterali a tema, come già nell’esperienza estiva che ha portato il cinema sullo sfondo dello skyline di Milano.
Il Gruppo MilanoCard porta infatti alla scoperta, i turisti come i milanesi, di una Milano segreta o da guardare con occhi nuovi. Oltre alla gestione del percorso panoramico sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele, ha la gestione della Cripta di San Sepolcro, riaperta lo scorso anno al pubblico dopo 50 anni, con visite notturne al lume di lanterna e molti eventi – dalla escape room culturale all’allestimento di mostre, come quella di Bill Viola che inaugura il prossimo 17 ottobre – e del Foro Romano, dove ogni giovedì e venerdì si può gustare l’aperitivo apiciano firmato Masterchef, le ricette dell’Antica Roma rivisitate dallo Chef Valerio Braschi.

Gabriella Aguzzi