Rubriche

I Grandi Parchi a tema

Disneyworld, dove tutto è possibile

Un parco a tema che è quattro parchi a tema, resort, concept, modello per tutti gli altri parchi di divertimento ( e, un pochino, istruzione). Viaggio ad Orlando nel magico regno di Disneyworld.

Scritto da Elena Aguzzi

Pubblicato il 25/10/2016

Ritratti di Campioni

Pelè, O Rei

Un film sugli inizi della carriera del più grande calciatore del mondo che da ragazzo di strada arriva a vincere il suo primo Mondiale a soli 17 anni. A presentarlo è lo stesso Pelè e ci racconta le emozioni della sua prima e terza vittoria della Coppa del Mondo, del rigore con cui ha segnato il  gol numero 1000, della Ginga, espressione del bel gioco

Scritto da Gabriella Aguzzi

Pubblicato il 26/05/2016

Buona la prima

Il Libro della Giungla

Confronto tra il film d’animazione del 67 e il nuovo film in chiave live action, dove il clima si fa più cupo e drammatico. Il novello Mowgli non avverte il richiamo della corsa di primavera e decreta che il suo mondo di appartenenza è quello che lo ha cresciuto

Scritto da Gabriella Aguzzi

Pubblicato il 09/05/2016

Incipit - Dove ha inizio il Film

Visconti, unico fin dall'inizio

L'inizio di un film è spesso il biglietto da visita dell'intero film, la summa della poetica dell'autore. Cominciamo il nostro viaggio tra i registi che più han curato titoli di testa e incipit con Luchino Visconti.

Scritto da Elena Aguzzi

Pubblicato il 02/04/2015

L'Estremo Oriente del Cinema

Creepy

Takakura Koichi, un detective che ha lasciato il lavoro dopo un evento traumatico per dedicarsi all’insegnamento, si trasferisce con sua moglie Yasuko in una nuova casa dove la donna comincia a tentare di allacciare i contatti con il vicinato. Tra questi c’è Nishino, un uomo dai comportamenti bizzarri, il quale attira subito il sospetto del detective…

Il viaggiatore curioso

In Viaggio con Shakespeare dopo 400 anni

Un itinerario shakespeariano per celebrare i 400 anni dalla morte di Shakespeare: dalla casa natale di Stratford-upon-Avon al Globe Theatre di Londra, dal Castello di Amleto al Balcone di Giulietta. Con una piccola filmografia essenziale per completare l’omaggio


I Maestri della serie B

Bud e Terence, risate d’azione in perfetta nonchalance

Ricordiamo Bud Spencer con una lunga carrellata attraverso i suoi film in coppia con Terence Hill, film che anche dopo più di 40 anni hanno la capacità di appassionarci perché ci fanno tornare bambini. Tra fagioli, birre, salsicce, “piccioni” e ippopotami

Viaggio al Centro dell'Autore

A spasso con Calvino: nei luoghi, oltre i luoghi fino dentro la realtà

Calvino è stato un pianista della parola, con la capacità di esplorare continenti, lingue e mentalità diverse e farle proprie, con un piede sulla terraferma e uno proteso verso il mare. Ha percorso e abitato città reali, con quello sguardo attento e astuto da marinaio, tra sorriso ironico e amaro.


Miti da riscoprire

“Little” Joe Dallesandro

Alla riscoperta di Little Joe, alias Joe Dallesandro, sex symbol dell'avanguardia pop e icona gay lanciata da Andy Warhol, celebrato persino in copertine di dischi (Rolling Stones, Smiths) e canzoni (da Lou Reed)

Ricordi in bianco e nero

Sciaf, sbam, spatapum! - in ricordo di Dario Fo

Il suo continuo lavoro sulla lingua antica e popolare era un messaggio di universalità e non di specificità, era proprio quel teatro che scardinava ogni confine fino a diventare internazionale. Per costruirsi una carriera come la sua bisogna essere speciali ma per avere una famiglia e degli amici come li avuti lui bisogna davvero essere eccezionali, unici.


Dal libro al film

Dai libri di Hemingway ai film

La vita di Ernest Hemingway è degna di un grande film, con i suoi amori e la guerra, i viaggi e la letteratura, gli sport e le colossali bevute, la vita “maschia” a tutto tondo romanzescamente chiusa con il suicidio del 2 luglio di 50 anni fa. Eppure il cinema ha preferito ispirarsi alle sue opere

Uomini veri

I cavalieri delle onde

E' probabilmente il solo sport che abbia in sé qualcosa di melvilliano. Per praticare il surf occorre essere Uomini Veri. E per amare il surf non è necessario aver avuto di fronte montagne d'acqua di 3 metri. Può essere sufficiente avere visto i film giusti: Point Break, Riding Giants, Un mercoledì da leoni (Big Wednesday)


Vai all'archivio