Recensioni Film

Al Cinema

Ovunque tu sarai

di Roberto Capucci
con:  Ricky Memphis, Primo Reggiani, Francesco Montanari, Francesco Apolloni, Ariadna Romero

La storia di quattro classici amici al bar, uniti per la testa e la coda da un tifo furiosamente parolaio per la Grande Roma.  Riecheggiando "Coast-to-Coast", "Amici miei-Atto I" , Fandango e il "Ciclone" si parte per la Spagna a bordo di un vecchio pullmino rockettaro per entrare nella parte chiaroscura dei quattro personaggi. Film da cassetta con qualche spunto intelligente.

Scritto da Maurizio Bonanni

Pubblicato il 05/04/2017

Al Cinema

Libere, disobbedienti, innamorate - In Between

di Maysaloun Hamoud
con: Shaden Kamboura, Mouna Hawa, Sana Jammelieh

Tre giovani donne a Tel-Aviv: tre ragazze e una città come protagoniste assolute. Freschezza e voglia di vivere, nonostante le avversità dei contrasti tra tradizione obsoleta e modernità impazzita.  La grinta, il coraggio, l’energia, la vitalità di  “In Between” rendono la pellicola degna di nota

Scritto da Mariangela Imbrenda

Pubblicato il 06/04/2017

Al Cinema

Piccoli crimini coniugali

di Alex Infascelli
con: Sergio Castellitto, Margherita Buy

Un capolavoro teatrale che narra una sconcertante e complessa operazione di scomposizione ricomposizione di una coppia matura. Marito e moglie nei loro interni domestici in penombra, si improvvisano nei modi più contorti assassini del loro infinito amore coniugale.

Scritto da Maurizio Bonanni

Pubblicato il 06/04/2017

Al Cinema

I Puffi - Viaggio nella Foresta Segreta

di Kelly Asbury
con: Animazione

Benché graficamente molto suggestivo ed anzi addirittura sofisticato, resta troppo legato allo stereotipo originale, quasi fosse un marchio di successo, da non abbandonare, da cui non allontanarsi troppo. Un prodotto a marchio Puffi, con quel minimo di struttura narrativa, ma volutamente senza grandi invenzioni.

Scritto da Davide Benedetto

Pubblicato il 05/04/2017

Al Cinema

La Bella e La Bestia

A differenza di altri live action Disney, La Bella e La Bestia non reinventa la storia, ma ricalca il film d’animazione quasi volesse far prendere vita ai disegni di allora così come prendono vita candelabro, tazze, orologio e pianoforte allo spezzarsi del maleficio.

Al Cinema

Life - Non oltrepassare il limite

Pur rimanendo un film tecnicamente ben confezionato, con effetti speciali credibili e scene d’azione coinvolgenti, “Life” risulta molto povero sul piano narrativo, finendo per ripetere il tema dell’alieno “ospite” e rimanere penalizzato dai precedenti illustri di genere


Al Cinema

Non è un paese per giovani

Un film estremamente importante nella filmografia di Veronesi che affronta con coraggio temi scottanti, declina vari aspetti dell’amore e al tempo stesso è un grande omaggio alla Commedia all’Italiana

Al Cinema

Elle

Tratto dal racconto "Oh.." Di Philippe Djiana, una bruciante storia sadomaso, con scene ripetute di un violento stupro domestico da parte di uno sconosciuto mascherato. Ma nessuno parlerà, perché il mondo di perversione subita e cercata è, forse, davvero in tutti noi.


Al Cinema

In viaggio con Jacqueline

La storia a lieto fine di un contadino algerino, innamorato della Francia, che nella Capitale andrà a piedi con la sua adorata vacca, percorrendo i  700 km che lo separano da casa sua e dall'obiettivo di tutta una vita. Ovviamente, all'Odisseus agreste di cose ne accadranno. Bel film sull'amicizia e sulle relazioni umane.

Al Cinema

T2 Trainspotting

T 2 è una resa dei conti, un tentativo di fornire tutte le risposte alle domande con cui ci lascia il “Trainspotting” del 1996. Vent'anni dopo i protagonisti si confrontano con una bramosia di vita affievolita e con la spensieratezza della gioventù che si è dileguata. Pareri a confronto.


Al Cinema

Rosso Istanbul

Il ritorno a casa di un regista a una Istanbul struggente, bellissima, filmata come può esserlo solo da chi la sa amare, cambiata e in continuo mutamento, come se Ozpetek ne avesse documentato in diretta gli ultimi sospiri.

In Dvd

Kubo e la Spada Magica

L’involucro è quello di un film d’avventura per ragazzi, l’essenza è quella di un cammino di crescita attraverso il dolore della perdita e dell’abbandono. Rivestito di magia trasmette con lievità temi gravi, con un’identità narrativa e grafica tutta personale


Vai all'archivio