Aladdin

30/05/2019

di Guy Ritchie
con: Will Smith, Gigi Proietti, Mena Massoud, Naomi Scott, Billy Magnussen, Marwan Kenzari

Aladdin è un ragazzo poverissimo che vive di espedienti nella città di Agrabah. Durante un furtarello incontra la principessa Jasmine in incognito, in quanto a lei è proibito uscire dal palazzo reale, ma Jasmine vuole conoscere la sua città, e va in giro spacciandosi per la sua ancella Dalia. Quando   Aladdin scopre la vera identità della principessa è troppo tardi: ne è già innamorato, ma sa di essere troppo "straccione" per aspirare alla sua mano.
Il perfido visir Jafar, stanco del ruolo di eterno secondo e desideroso di impossessarsi del trono del sultano, costringe  Aladdin a rubare una lampada magica che rende chi la possiede potentissimo.  Dentro la lampada c'è un genio che può esaudire tre desideri di chi la possiede, ma poiché  l’infido Jafar ha progetti bellicosi Aladdin si terrà stretti lampada e genio, con l'aiuto dell’abile scimmietta Abu e di un velocissimo tappeto magico, vanificando i feroci progetti del Visir Jafar.

Il nuovo film di Guy Ritchie è il remake in versione live, cioè con attori in carne ed ossa, della versione animata già prodotta dalla stessa Walt Disney. Il lavoro registico di Ritchie coglie nel segno rispettando lo spirito disneyano senza tradire il cinema potente ed energico di Guy Ritchie? Si, decisamente vi è riuscito, grazie anche ad una performance attoriale divertita e divertente di Will Smith nel ruolo del Genio della lampada.
Un’opera ricca di brio, ottime coreografie dei fantasmagorici balletti pieni di colori, un cinema classico che strizza l’occhio al cinema di Bollywood, ma senza dimenticare Broadway e per questo il film è riuscito a far centro anche se certi passaggi di sceneggiatura sono un po’ forzati e troppo buonisti, ma in fondo è in linea con una produzione targata Walt Disney.  
Ottimo ed affiatato il cast in cui primeggia e spadroneggia un Will Smith in forma smagliante e multicolore...Da vedere con un sorriso bonario.

Voto: 7

Ettore Calvello