Un piccolo favore

18/12/2018

di Paul Feig
con: Anna Kendrick, Blake Lively, Henry Golding

Questa è la storia di due donne del tutto differenti l'una dall'altra, che incrociano le proprie strade per via dei figli.  Storia che vede due perfetti stereotipi femminili, la casalinga e l'arrivista, tratteggiati con feroce ironia. Feig sembra quasi voler sottolineare che quando due stereotipi si  ‘scontrano' quello che ne deriva è soltanto spettacolo, mentre alla fine sfumano in mere etichette.
Del resto essendo una riduzione cinematografica dall'omonimo libro "A Simple Favor" di Darcey Bell (in Italia edito da Mondadori come "Un Piccolo Favore"), palesemente facente parte del sempre più rappresentato genere "Noir Domestico", vede il forte, prepotente, esasperato scontro tra forti personalità, in un setup di tipo domestico, con sullo sfondo una maggiore o minore accennata componente "gialla", la quale fa da cornice o svela ciò che la patina domestica in qualche modo tiene celata; ciò detto anche per non citare direttamente la trama del film. In pratica, specie visto il risultato complessivo del film, il tipo di storia a dir poco perfetta per la cifra stilistica di Paul Feig che eccelle nel raccontare questo tipo di vicenda, specialmente quando riguarda psicologie femminili. Validissima e carismatica interpretazione delle due protagoniste principali, Anna Kendrick e Blake Lively, in una veste cinematografica altrettanto valida.

Voto: 7,5

Antonio Mannoni